x
x
Music First

itunes

Augusto e Dante

AUGUSTO DAOLIO voce solista, Novellara 18.02.1947 - 07.10.1992.
Il suo stato d'animo nomade e trascinatore è sempre stato denominato dal desiderio di sapere, conoscere.
Divorava molti libri e riviste, dipingeva ed allestiva mostre, disegnava le copertine, scriveva testi, amava il cinema, adorava Totò ed i film lunghi 3 ore.
L'altra sua grande passione era l'archeologia, vecchie rovine, castelli ecc... Adorava l'acqua gelida d'estate e l'odore del bosco in autunno. Estroverso e lunatico amava molto l'avventura. Con Beppe Carletti ha fondato nel 1963 i NOMADI.
Di lui rimane tutto, ogni concerto sempre presente sul palco con la sua anima...
"MA CHE FILM LA VITA TUTTA UNA SORPRESA ATTORE SPETTATORE TRA GIOIA E DOLORE TRA IL BUIO ED IL COLORE…".

DANTE PERGREFFI bassista, Fabbrico 31.12.1961 - 14.05.1992.
È entrato nel gruppo dei NOMADI nel 1984, ha portato con se una ventata di infantile ottimismo.
Ha compiuto gli studi al conservatorio poi esperienze con piccoli gruppi locali. Era il più mondano del gruppo, frequentatore di birrerie, discoteche, posti strani, protagonista di scorribande notturne per non si sa dove e perchè.
Era un gran sostenitore della sua libertà. Era buono dolce, un po' esibizionista, ingenuo, ambizioso, inequivocabile trasparente, lo si poteva leggere fino nell'anima.
Amava assumere pose da conquistatore vissuto, ruolo che lui stesso a volte prendeva in giro.
"SEI ARRIVATO AL TUO PORTO, DOLCE CHIARO BUONO SORRIDENTE DANTE, PRINCIPE DESIDERIO ORA OMBRA SENZA ETA'".

NOMADI 50+1 Vol.2 .2014

Nomadi 50+1 Vol.2

TRACK LIST:

1. AD EST AD EST
2. ANNI DI FRONTIERA
3. IO VAGABONDO
4. IO VOGLIO VIVERE
5. DIO È MORTO
6. IL PILOTA DI HIROSHIMA
7. LA DERIVA
8. LA LIBERTÀ DI VOLARE
9. LA SETTIMA ONDA
10. L'ULTIMA SALITA
11. MAMMA GIUSTIZIA
12. MARINAIO DI VENT'ANNI
13. NOI
14. SANGUE AL CUORE
15. NOI NON CI SAREMO
16. COME VA LA VITA


Il 15 aprile 2014 esce l’ultimo lavoro dei Nomadi dal titolo Nomadi 50+1. Denominazione scelta non a caso: il 2014, infatti, rappresenta il 51° anno di vita della band, formatasi nel lontano 1963. La raccolta comprende in tutto 34 brani: dai classici indimenticabili ( come “Io vagabondo”,” Noi non ci saremo”, “Un pugno di sabbia”, “Ho difeso il mio amore”) a quelli nati in tempi più recenti ( “La vita che seduce”, “Io voglio vivere”, “ Sangue al cuore”). Canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana e che hanno fatto da colonna sonora per diverse generazioni Ma ci sono anche due novità, dal titolo: “Come va la vita” e “Nulla di nuovo”. Due canzoni che testimoniano come, a 50 anni dal loro debutto, i Nomadi siano rimasti coerenti, raccontando il presente più difficile, il tempo attuale, le crisi, le difficoltà, ma anche la voglia di vivere e di esserci lanciando messaggi di speranza.. Nomadi 50+1 rappresenta, inoltre, un punto di svolta, infatti per la prima volta Cristiano Turato (nuova voce dal 2012), ha cantato brani storici ri- arrangiati e con nuovi suoni. Non resta che ascoltarlo. Questo fantastico Tributo sarà disponibile il 15 aprile 2014, in i tutti i negozi fisici, in download, nonché in streaming.


Acquista il disco